Vai a sottomenu e altri contenuti

Comune di Onifai

Indirizzo: Via Municipio 17, 08020 Onifai (Nu)
Tel: 0784 97418
E-mail: info@comune.onifai.nu.it

Onifai sorge sulla sponda sinistra del fiume Cedrino e il suo centro abitato conserva da tempi antichissimi l’originaria collocazione, intorno alla chiesa di San Giorgio. Nel centro del paese è possibile visitare la chiesa parrocchiale di San Sebastiano, la chiesa della Vergine di Loreto, di Santa Croce, e di San Antonio da Padova, i cui festeggiamenti ricadono in due diversi periodi dell’anno, il 16-17 gennaio e dal 30 Maggio al 13 Giugno. La chiesa campestre di Santu Juanne Istranzu costituisce motivo di forte richiamo per i visitatori, che possono prendere parte ai festeggiamenti nel giorno della celebrazione del Santo, il 24 Giugno di ogni anno. Il territorio, per la sua conformazione, si presta ad essere esplorato sotto diversi aspetti e propone alcuni interessanti percorsi archeologici e naturalistici che permettono di scoprire le numerose testimonianze del passato, date dalla presenza dei nuraghi s'Iscampiatòriu, Latas , Osàna, e Omine intrèu, e delle domus del janas in località Istiolài, Doddoi, Oddoène. Di sicuro interesse per il visitatore sono anche i percorsi enogastronomici attraverso la visita alle sedi di produzione dei formaggi e della vernaccia, prodotti particolarmente pregiati e ricercati dagli intenditori. Veduta di Onifai dal Monte Tuttavista Veduta di Onifai dal Monte Tuttavista Domus de janas, località Enas Domus de janas, località Enas Il nuraghe “Omindzana” Il nuraghe “Omindzana” Una via del paese Una via del paese La facciata della Chiesa della Vergine di Loreto La facciata della Chiesa della Vergine di Loreto

Link di riferimento

http://www.comune.onifai.nu.it

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto